Basilicata, vince il Centrodestra unito. Francesco d’Uva (Cinquestelle): “Non si possono paragonare i risultati locali con quelli nazionali”

In Basilicata si festeggia la vittoria del Centrodestra unito, con grande soddisfazione dell'area moderata che può rivendicare sia il neo eletto Vito Bardi, sia una buona percentuale di voti che ha portato al risultato. Bene per la Lega che fa da traino, buone notizie anche per Fratelli d'Italia che cresce. Flop del Cinquestelle? La parola ai parlamentari

L’incoronazione di Vito Bardi in Basilicata ha fatto esultare il Centrodestra, che si conferma un cavallo vincente quando viaggia unito. In netto calo il Cinquestelle, ancora una volta bocciato dalle realtà locali, un fenomeno che si perpetua malgrado oggi si trovi alla maggioranza di Governo. “Non si possono mischiare le pere con le mele, allo stesso modo non è possibile paragonare i risultati locali con quelli nazionali – spiega l’onorevole Francesco d’Uva, Capogruppo alla Camera nel Movimento Cinquestelle – . Il Governo non è assolutamente in crisi, noi andiamo avanti soddisfatti del lavoro che stiamo facendo“.

AUDIO INTERVISTE INTEGRALE 

I numeri parlano chiaro: premiano la Lega di Salvini che arriva al 20%, con l’apporto significativo di Forza Italia che porta a casa il 10%, mentre Fratelli d’Italia cresce, e va al 7%.

La gente vuole un governo di Centrodestra con quegli ideali che difendono la Nazione – spiega il capogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia Francesco Lollobrigida – , questo governo gialloverde non incarna quei valori ed è il momento di una svolta. Fratelli d’Italia diventa sempre più forte, grazie all’impegno di tutti e sopratutto del nostro presidente Giorgia Meloni che lavora con impegno su tutto il territorio“.

Alla lista di Forza Italia va sommata la lista del presidente Bardi che è espressione della nostra area – precisa l’onorevole Laura Ravetto (Forza Italia)– , e va aggiunta anche la lista di Idea che è una lista di centro. Pertanto tengo a sottolineare che siamo di fronte a una vittoria del centrodestra, e non solo della destra nella sua forma più estrema. Uniti si vince“.

Lara Morano

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here