Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
Just fit
True Beauty lab

Badante armata di un fucile calibro 12, regolarmente detenuto, si è barricata in casa con un anziano 88enne.

Uno stato di forte stress psico-fisico, accentuato dalla situazione di emergenza epidemiologica in atto conseguente alla diffusione del Covid-19.

Potrebbe essere questo, secondo le prime indagini dei carabinieri, il motivo all’origine del gesto della badante romena di 50 anni, che ieri sera si è asserragliata all’interno di un appartamento a Santa Maria del Cedro, tenendo in ostaggio un 88enne.

Nella tarda serata di ieri, la donna, armata di coltello ed imbracciato un fucile calibro 12, regolarmente detenuto dall’uomo e poi risultato con il colpo in canna, ha ripetutamente minacciato di uccidere l’anziano e chiunque si fosse avvicinato all’abitazione, per poi suicidarsi, senza riuscire ad indicare i reali motivi alla base della sua azione.

I carabinieri della Compagnia di Scalea e della Stazione di Santa Maria del Cedro hanno proceduto a circoscrivere l’area. Sul posto sono giunti anche militari del Comando provinciale di Cosenza, tra i quali anche un maresciallo negoziatore, nonché due squadre della SOS del 14mo Battaglione Calabria per un eventuale intervento.

E’ iniziato dunque un dialogo, durante il quale è stato aperto un canale anche con il personale specializzato del GIS dell’Arma.

La trattativa, dopo un lungo e difficile arco notturno – in cui si i carabinieri hanno cercato anche di mettersi in contatto telefonico con il figlio della donna – ha cominciato a sortire i primi effetti positivi verso le 6:30.

La donna alla fine si è decisa ad aprire la porta dell’abitazione venendo subito immobilizzata dai militari che nel frattempo erano arrivati nel vano scale.

LEGGI ANCHE: MELUZZI “L’ASSISTENTE CIVICO? UN’ABERRAZIONE”

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

 

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here