Autobus fermi nelle aree di sosta
Autobus fermi nelle aree di sosta
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Ha fermato l’autobus, con 55 ragazzini a bordo, in un autogrill sull’autostrada A4, ha consegnato le chiavi del mezzo all’unico maggiorenne presente, ha chiamato un taxi ed è sparito nella notte, diretto verso Jesolo. E’ accaduto alla stazione di servizio di Calstorta, in provincia di Treviso. Protagonista della vicenda è l’autista del pullman che, accortosi di aver raggiunto il limite di ore alla guida, ha optato per l’insolita soluzione.

Il pullman era partito in mattinata dalla Svizzera diretto a Treviso, dove i 55 ragazzini (tra i 10 e i 18 anni) avrebbero passato una settimana in campeggio. Attorno alla mezzanotte, l’autista, che aveva raggiunto le 9 ore alla guida, ha visto la segnaletica per l’area di sosta e ha deciso di fermarsi. Ma invece di un rapido “pit-stop” l’uomo è scomparso, abbandonando autobus e passeggeri. Inutili i tentativi di raggiungerlo sul cellulare, tutte le chiamate sono andate a vuoto.

A quel punto i ragazzini hanno montato le proprie tende nelle aiuole dell’autogrill e qui, la mattina dopo, sono stati trovati dagli agenti della polizia allertati da alcuni turisti in transito.

Dopo svariati tentativi è stato “trovato” anche l’autista dell’autobus e, non senza difficoltà, è stato convinto a riprendere il viaggio.

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here