MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Gianni Morandi è nato a Monghidoro, in provincia di Bologna. Il padre era ciabattino, la madre casalinga.

Già da adolescente, pur impegnandosi in alcuni piccoli lavori saltuari (compreso quello di assistente del padre), coltiva quella che è la sua grande passione, la musica.

Ha iniziato a partecipare a diversi concorsi locali per giovani voci e ad alcune sagre. Il talento viene fuori in fretta. I primi successi sono infatti dei primissimi anni ’60.

Gianni Morandi sale alla ribalta con il suo primo lavoro discografico: “Andavo a cento all’ora” nel 1962. Sempre nel 1962  il singolo “Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte”.

Non ancora ventenne, Gianni Morandi è già famoso. Vince il Cantagiro nel 1964 (con “In ginocchio da te”) e Canzonissima nel 1966.

Visto il successo le sue canzoni si trasformano in film. Sul set di “In ginocchio da te”, Morandi incontra Laura Efrikian, che diventerà la sua prima moglie nel 1966.

Un artista a tutto tondo negli anni ’70 e ’80 tra tour (che lo portano anche negli Stati Uniti) e successi, crea altre canzoni, tra le quali “Canzoni stonate” e “Uno su mille ce la fa”, si afferma anche nei set televisivi dell’ultimo millennio

Gianni Morandi nel 1981 fonda la Nazionale italiana cantanti. Questo sport è una delle sue grandi passioni. Dal 2010 al 2014 è stato presidente onorario del Bologna, la squadra di cui è sempre stato tifoso.

Altra grande passione è la corsa. Morandi è un maratoneta, arrivato al traguardo anche a New York, Londra e Parigi.

Gianni Morandi non perde l’evoluzione della comunicazione, negli ultimi anni si scopre anche particolarmente efficace sui social, grazie a uno stile bonario e amichevole nei confronti dei suoi follower. Parte del merito di questo nuovo successo va attribuito anche alle foto scattate dalla moglie Anna, e alla collaborazione con personaggi come Fabio Rovazzi, con cui incide il singolo “Volare”

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here