5 sapori
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

ARCHIVIAZIONE PER IL NO GLOBAL ALEMANNO…

…nel giorno in cui l’ex sindaco di Roma GIANNI ALEMANNO era ospite della trasmissione FRITTO MISTO condotta da VALERIO SCAMBELLURI e MARIONE IMPROTA, per parlare della sua ultima fatica letteraria, il libro “SOVRANISMO“, veniva chiesta l’archiviazione per un presunto abuso d’ufficio legato all’assegnazione dell’Ippodromo delle Capannelle che riguardava lo stesso ALEMANNO oltre a Sveva Belviso, Alfredo Antoniozzi, Davide Bordoni e Fabrizio Ghera.

Alla base del procedimento un esposto del 2013 della Federazione nazionale trotto e dall’Unione proprietari trotto riguardante la presenza delle specialità trotto e galoppo nella nuova pista.

Per tutti gli indagati il pm Amelio ha sollecitato l’archiviazione.

“Sono contento perché con quella delibera abbiamo salvato l’ippica a Roma che altrimenti rischiava di scomparire dopo la chiusura dell’ippodromo di Tor di Valle. Abbiamo fatto gli interessi della città e per fortuna anche la Procura lo ha constatato”, ha detto all’AGI l’ex sindaco di Roma Alemanno.

Tornando al libro, oltre a rispondere alle varie domande che gli sono state fatte dai 2 conduttori, Alemanno sostiene, o auspica, che il 2020 sarà l’anno del sovranismo: “Ascoltando tutti i commenti degli intellettuali e dei politici di regime emerge un solo tema, la paura della crescita del Sovranismo in Italia e in Europa. Ma quello che per loro è uno spettro, per tutti gli Italiani è una speranza. La speranza di liberare l’Italia da una condizione di colonia, di tornare a creare lavoro e sviluppo, di frenare il dominio dei mercati e della finanza globale. Questo è il “sovranismo delle identità e dei bisogni” che può finalmente vincere, oltre ogni demonizzazione e ogni anatema”.
“DIPENDE SOLO DA NOI!” continua a sostenere l’ex Sindaco, “dipende da quanto ci crederemo, abbandonando ogni personalismo e ogni settarismo, superando ogni viltà e ogni inganno. Dipende da quanto riusciremo a studiare e comprendere LE RADICI E IL PROGETTO DEL SOVRANISMO ITALIANO”.

Valerio Scambelluri

5 sapori

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here