MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Una guida alpina valdostana, Roberto Ferraris, di 49 anni, è morta dopo essere stata travolta da una valanga nella Valtournenche, in Valle d’Aosta.

L’incidente si è verificato ieri nella zona di punta Fontana Fredda, a circa 2.300 metri di quota, sopra la frazione Cheneil.

La vittima una guida alpina valdostana è rimasta vittima di una valanga nella Valtournenche, nella zona di punta Fontana Fredda, a circa 2300 metri di altezza. Secondo quanto riporta l’Ansa, la vittima si chiamava Roberto Ferraris, aveva 49 anni e faceva parte del soccorso alpino della guardia di finanza di Cervinia.

Stando a quanto ricostruito, la guida alpina stava facendo scialpinismo ed era sola al momento dell’incidente. Secondo quanto riferisce l’Ansa, la valanga potrebbe essersi staccata proprio sotto i suoi piedi, e non è chiaro se sia successo durante la salita o la discesa.

La massa nevosa ha trascinato l’uomo verso valle per diverse centinaia di metri. A lanciare l’allarme è stata la moglie, verso le 13, essendosi preoccupata per il ritardo del marito. Si è recato sul posto il soccorso alpino valdostano.

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here