AMD aggiunge il supporto per lo sviluppo dell'intelligenza artificiale per confrontare le GPU Radeon

Continuando il suo impegno nel rendere l’intelligenza artificiale più accessibile a ricercatori e sviluppatori, AMD sta espandendo la propria offerta hardware e il supporto per lo sviluppo dell’intelligenza artificiale in pacchetti software con l’ecosistema software aperto – AMD ROCm 6.0.

Con ROCm 6.0, i ricercatori di intelligenza artificiale e gli ingegneri di ML ora possono costruire Processori grafici AMD Radeon PRO W7800 e Radeon RX 7900 GRE per PC, Con il supporto precedentemente aggiunto per altre GPU basate sull'architettura avanzata AMD RDNA 3: AMD Radeon PRO W7900, Radeon RX 7900 XTX e Radeon RX 7900 XT.

Con il supporto di un ampio portafoglio di offerte hardware, AMD offre alla comunità AI l'accesso a potenti GPU per accelerare i carichi di lavoro AI a vari prezzi e livelli di prestazioni.

AMD ha inoltre annunciato che ROCm 6.0 ora supporta il runtime ONNX, consentendo agli utenti di dedurre un'ampia gamma di dati nativi sull'hardware AMD locale, oltre ad aggiungere INT8 tramite MIGraphX ​​​​- il motore di inferenza grafica di AMD per diversi tipi di dati – FP32 e FP64 .

AMD continuerà i suoi continui sforzi per rendere l'intelligenza artificiale più accessibile a sviluppatori e ricercatori con supporto hardware ampliato e funzionalità rilasciate nel tempo. Per saperne di più su AMD ROCm 6.0, visita il blog di AMD Qui.

READ  Milano S. Protić durante la risoluzione del PE: Vučić sull'uva non raccolta - Politika

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *