MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Allarme dall’Aifa ( Agenzia italiana del farmaco ) sull’utilizzo dei contraccettivi ormonali, in una nota inviata ai medici si sottolinea la necessità di aggiornare le informazioni riguardanti la pillola anticoncezionale e aggiunger questo nuovo avviso.

Secondo uno studio sulla sicurezza effettuato da uno studio Europeo i contraccettivi ormonali possono avere come risvolto collaterale depressione e comportamenti suicidi.

Tutte le pazienti devono essere informate su questo rischio e sugli effetti indesiderati che l’assunzione della pillo può provocare.

L’avvertenza però non si limita alla pillola ma a tutti quei prodotti contraccettivi contenenti ormoni: pillola, cerotto, anello vaginale e impianto per uso sottocutaneo.

La nota ufficiale dal sito dell’AIFA:

Informazioni di sicurezza sui contraccettivi ormonali: nuova avvertenza relativa al comportamento suicidario e al suicidio come possibili conseguenze della depressione.

“L’umore depresso e la depressione sono effetti indesiderati noti associati all’uso dei contraccettivi ormonali. La depressione può essere grave ed è un noto fattore di rischio per l’insorgenza di comportamento suicidario e suicidio.
A conclusione della valutazione del segnale di sicurezza condotta a livello europeo, relativo al rischio di comportamento suicidario e suicidio, associati a depressione, in pazienti che utilizzano contraccettivi ormonali, è stato deciso l’aggiornamento delle informazioni sul prodotto dei contraccettivi ormonali con una nuova avvertenza.
Le pazienti devono essere informate sulla necessità di contattare il proprio medico in caso di cambiamenti d’umore e sintomi depressivi, anche se questi si verificano poco dopo l’inizio del trattamento.”

LEGGI ANCHE: Allarme Istat: popolazione italiana a picco

                      Genova. Caso grave di meningite

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here