Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
olsa
True Beauty lab

La Juve si impone 4-1 sul Torino nel derby della Mole e ora si mette comoda ad aspettare il risultato della Lazio, questa sera alle 21:45 contro il Milan.

Partenza a razzo dei bianconeri che dopo la mezz’ora sono già sul 2-0 (Dybala al 3’ e Quadrado al 29’).

Mentre il primo tempo sembra archiviato arriva la reazione granata su calcio di rigore realizzato al 49’ da Belotti.

Secondo tempo di marca granata fino al 61’, quando Cristiano Ronaldo si sblocca su calcio di punizione (in maglia bianconera non ne aveva ancora realizzato nessuno).

All’87’ il passivo per il Toro è addirittura pesante e ingeneroso con uno sfortunato autogol di Dijdij.

JUVENTUS-TORINO 4-1

3′ Dybala (J), 29′ Cuadrado (J), 45’+6′ rig. Belotti (T), 61′ Ronaldo (J), 86′ aut. Djidji (T)

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic (49′ Matuidi), Rabiot; Bernardeschi (55′ Douglas Costa), Dybala (80′ Higuain), Ronaldo. All Sarri

TORINO (3-4-3): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer (84′ Djidji); De Silvestri (80′ Edera), Meité, Lukic, Ola Aina (84′ Ansaldi); Verdi (68′ Millico), Belotti, Berenguer. All. Longo

Ammoniti: Bonucci (J), Pjanic (J), De Ligt (J), Izzo (T), Ola Aina (T), Dybala (J)

LEGGI ANCHE: SERIE A, DOVE E QUANDO VEDERLA

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK INSTAGRAM TWITTER

 

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here