Alisson esulta con la maglia del Liverpool
Alisson esulta con la maglia del Liverpool
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Il Barcellona rivive il dramma sportivo dello scorso anno dove, all’Olimpico aveva subito una storica rimonta a opera della Roma (da 4-1 a 0-3 con un “aggregate” di 4-5).

Questa volta l’incubo si ripete in semifinale all’Anfield Road, questa volta a compiere l’impresa è stato il Liverpool di Kloop, che ha annichilito la squadra spagnola con un perentorio 4-0.

In entrambe le occasioni, il Barcellona non è riuscito a siglare in trasferta, quel gol che gli avrebbe concesso il passaggio del turno.

Sia lo scorso anno che quest’anno, a difendere i pali dell’avversario del Barca è stato Alisson Becker, portiere brasiliano, quest’anno in forza ai Reds.

Il portiere brasiliano dunque si rivela una vera e propria bestia nera per i blaugrana, altra curiosità è che lo scorso anno perse l’accesso alla finale proprio contro il Liverpool, squadra in cui ora milita e adesso potrà volare a Madrid per disputare la finale di Champions League, il primo giugno contro la vincente tra Ajax e Totthenam.

 

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here