MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

La Roma torna da Amsterdam con un importantissimo 2-1 inflitto all’Ajax e si giocherà all’Olimpico l’accesso nelle semifinali di Europa League. I giallorossi partono fortissimo, trascinati da uno scatenato Spinazzola, che si arrende però ad un infortunio muscolare. Con l’uscita di scena dell’ex Juve, si spegne progressivamente la luce e gli olandesi sbloccano il risultato a 6′ dall’intervallo con Klaassen, che sfrutta un clamoroso errore di Diawara. Nella ripresa i ragazzi di Fonseca rischiano di capitolare sul calcio di rigore di Tadic, intercettato da Pau Lopez, e trovano il fortunoso pari con una punizione di Pellegrini che trova la maldestra opposizione di Scherpen. La rete decisiva porta la firma di Ibanez all’87’.

Ajax-Roma, il tabellino

AJAX (4-3-3): Scherpen; Rensch (33′ st Klaiber), Timber, Martinez, Tagliafico; Alvarez, Klaassen, Gravenberch; Antony (43′ st Idrissi) , Tadic, Neres (19′ st Brobbey). Allenatore: Ten Haag. A disposizione: Reiziger, Kotarski, Kasanwirjo, Ekkelenkamp, Timber, Kudus, Taylor, Traoré.

ROMA (3-4-2-1): Pau Lopez; Mancini, Cristante, Ibanez; Bruno Peres, Diawara, Veretout (32′ st Villar), Spinazzola (29′ pt Calafiori); Pedro, Lo. Pellegrini; Dzeko (32′ st Borja Mayoral). Allenatore: Fonseca. A disposizione: Mirante, Fuzato, Santon, Ciervo, Milanese, Perez.

ARBITRO: Karasev (Rus).

MARCATORI: 39′ pt Klaassen (A), 12′ st Pellegrini (R), 42′ st Ibanez (R)

NOTE: All’8′ St Tadic (A) ha sbagliato un calcio di rigore (parato). Ammoniti: Rensch, Martinez (A); Bruno Peres, Cristante, Calafiori (R). Recupero: 2′ pt, 4′ st.

L’UE PRESENTA IL ‘PASSAPORTO’ VACCINALE, IN VIGORE DA GIUGNO

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here