Ha preso il via alle 13 alla gare du Nord di Parigi la controversa manifestazione contro l’islamofobia, che vuole denunciare gli atti antimusulmani ma che finora ha spaccato la sinistra e provocato dure critiche da parte dell’estrema destra del Rassemblement national, che accusa i partecipanti di “alleanza con gli islamisti”.

Organizzata da personalità e organizzazioni fra cui il “Collettivo contro l’islamofobia in Francia”, l’iniziativa non vede la partecipazione del Partito socialista, che ritiene che gli organizzatori siano persone vicine all’organizzazione dei Fratelli musulmani, e di molti ecologisti.

Lanciata dopo l’attentato contro la moschea di Bayonne, due settimane fa, la manifestazione giunge in un pericolo di ripresa di polemiche sul velo islamico.

LEGGI ANCHE: 1000 CHIESE BRUCIATE O PROFANATE IN FRANCIA

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here