MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

È l’effetto del vaccino Covid“. Si è difeso così un 85enne della Costiera Sorrentina, beccato per ben due volte nel giro di appena un’ora e mezza sul litorale di Eboli dalla Polizia Municipale mentre era in compagnia di prostitute. La scusa, surreale, ovviamente non è servita a nulla se non a strappare un sorriso: è stato multato in entrambe le occasioni per violazione delle norme anti contagio, dovrà pagare poco più di mille euro. Ma l’uomo non si è perso d’animo: “Comunque – ha detto – sono soldi ben spesi”.

L’uomo era partito di buon’ora dal suo comune di residenza a bordo di un vecchio camper. È stato intercettato la prima volta in un punto del litorale dove solitamente le prostitute si appartano coi loro clienti. Gli agenti della Polizia Municipale del popoloso centro della Piana del Sele, agli ordini del comandante Sigismondo Lettieri, avevano notato il camper fermo e, avvicinandosi per i controlli del caso, avevano visto l’uomo che si rimetteva alla guida. Hanno così scoperto che sul mezzo c’erano anche due prostitute. Dopo le verifiche è scattata la sanzione: circa 500 euro.

TORINO, INFERMIERA CONTRO IL VACCINO ANTI COVID: “NON MI VACCINERÒ, A COSTO DI ESSERE SOSPESA”

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

SEGUICI SU FACEBOOK  INSTAGRAM TWITTER

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here