E’ morto questo pomeriggio Vincenzo Eleuteri, uno dei feriti più gravi dell’esplosione del Comune di Rocca di Papa di lunedì scorso.

Il dipendente del Comune, che si occupava principalmente dei servizi cimiteriali, aveva 68 anni ed era ricoverato presso l’ospedale Sant’Eugenio di Roma.

Le sue condizioni erano apparse gravi sin dai primi soccorsi.

LA NOTA UFFICIALE DELLA ASL RM2

Nella serata si è spento il Sig. Eleuteri Vincenzo delegato del Sindaco del Comune di Rocca di Papa. La permanenza prolungata a contatto con i gas tossici del fumo e le particelle solide dell’incendio avevano determinato un grave danno alle vie respiratorie.

Le condizioni del Sindaco di Rocca di Papa invece rimangono gravi ma stabili mentre le altre due persone attualmente ricoverate: una sarà dimessa domattina mentre l’altra nella settimana”.

La redazione di NONELARADIO.it esprime tutto il suo cordoglio alla famiglia della vittima.

 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here