Just fit
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

L’episodio è accaduto qualche giorno fa a Macerata, nella zona di San Francesco. Un 80enne si è ritrovato improvvisamente la casa piena di Vigili del Fuoco.

I pompieri hanno fatto irruzione nell’appartamento dell’uomo sfondando la porta, dopo essere stati allertati dai suoi parenti, preoccupati che avesse avuto un malore.

Tutto è accaduto perché l’anziano, in cerca di un po’ di privacy, aveva pensato bene di chiudere la moglie in una camera a chiave. La donna, non riuscendo ad uscire, aveva provato a chiamarlo a voce e con il cellulare senza ricevere alcuna risposta.

Poi, seriamente preoccupata che avesse avuto un malore, la pensionata ha chiesto aiuto ai figli che, a loro volta, hanno allertato i vigili del fuoco e il 118.

Ma la scena che si è presentata agli occhi degli impavidi soccorritori è stata decisamente imbarazzante: infatti l’anziano era tranquillamente seduto sulla poltrona, con le cuffie nelle orecchie, intento a godersi il suo film porno.

Oltre alla figuraccia, dopo questo episodio, l’80enne avrà anche dovuto fare i conti con sua moglie. Sicuramente la prossima volta proverà a cercare altrove un po’ di privacy.

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

 

krav-maga-national-academy
Mad Global Service
serral-3x3
Groupama Agenzia Roma Aurelio di Alessandro Buttinelli

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here