navi da crociera
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab
Coronavirus: 35 italiani sono a bordo della nave da crociera ferma in Giappone.

La nave da crociera Diamond Princess, del gruppo americano Carnival Corp, è stata messa in quarantena mentre si preparava a sbarcare nel porto nipponico di Yokohama: a bordo 10 contagiati dal virus.. Accertamenti sulla World Dream con 1.800 tra passeggeri ed equipaggio.

Sulla Diamond Princess, messa in quarantena in Giappone per l’epidemia di coronavirus ci sono anche 35 italiani. Tra questi, 25 sono membri dell’equipaggio. Lo riferiscono fonti della Farnesina, precisando che non ci sono contagiati né persone che mostrano sintomi tra gli italiani. “Tra i casi di coronavirus a bordo, al momento non risultano connazionali”, fanno sapere le fonti.

L’Unità di Crisi della Farnesina e l’Ambasciata d’Italia a Tokyo, in stretto raccordo con le Autorità locali, seguono il caso con la massima attenzione e sono in contatto con i nostri connazionali per prestare ogni possibile assistenza, aggiunge una nota del ministero degli Esteri.

L’altra nave da crociera è la World Dream: dopo che le è stato negato l’attracco al porto di Kaohsiung, nel sud di Taiwan, è arrivata a Hong Kong, dove sono in corso accertamenti sanitari sui passeggeri e sui membri dell’equipaggio su timori di contagio da coronavirus. Secondo l’agenzia Reuters, 30 tra il personale dell’equipaggio hanno sintomi sospetti.

La nave da crociera, riferisce l’emittente di Hong Kong Rthk, aveva ricevuto notifica dalle autorità sanitarie cinesi che tre passeggeri a bordo, in un precedente viaggio, dal 19 al 24 gennaio, avevano contratto il coronavirus. I tre sono già stati sbarcati in Vietnam.

 

Leggi anche Uno degli Italiani alla Cecchignola

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here