ladro arrestato
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Questo è quanto emerso nell’inchiesta dei carabinieri della stazione di Roma Aventino, grazie alla quale il finto chef è stato arrestato con le accuse di atti persecutori e violenza sessuale.

Protagonista della vicenda un ragazzo di 23 anni.

Dopo aver scelto la vittima di turno, in genere giovani e avvenenti universitarie, le faceva credere di essere un rinomato chef. Poi, con la scusa di offrire dei gratificanti posti di lavoro, riusciva ad ottenerne il numero di telefono.

Tra le studentesse che frequentavano le zone attorno all’università di Roma 3, si era creato un particolare allarme al punto che alcune di loro hanno pubblicato dei post sui social per mettere in guardia le altre ragazze.

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here