martedì, Giugno 28, 2022
Home News L’evoluzione del lavoro tra tante curiosità

L’evoluzione del lavoro tra tante curiosità

Nella trasmissione odierna di Offline andremo ad affrontare il discorso-lavoro esteso a tutte le sue sfaccettature

lavoro
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab

Nella trasmissione odierna di Offline andremo ad affrontare il discorso-lavoro esteso a tutte le sue sfaccettature.

Cominciamo subito col chiederci quali saranno i lavori del futuro. Il flusso vertiginoso e veloce con il quale viaggiano a braccetto tecnologia e scienza potrebbero incidere nell’evoluzione del lavoro creando nuove opportunità.

Un recente studio commissionato dal governo britannico ha cercato di individuare, attraverso le previsioni di alcuni scienziati, quelle che potrebbero essere le nuove professioni nel giro dei prossimi 15 anni.

Andiamo allora a curiosare tra i risultati ottenuti da questa ricerca:

Venditori di pezzi di ricambio per il corpo!
Sorgeranno negozi e centri di riparazione e ci sarà bisogno di rivenditori specializzati e di riparatori di parti del corpo.

Nanomedicino 
All’insegna delle nanotecnologie nasceranno nanostrumenti medici che rivoluzioneranno le cure sanitarie. La conseguenza saranno nuovi trattamenti per i quali sarà necessaria la presenza di specialisti della nanomedicina.

Allevatore e agricoltore genetista
I pascoli del futuro saranno modificati geneticamente, stessa cosa sarà per le future coltivazioni che avranno lo scopo di migliorare i raccolti e produrre proteine a scopo terapeutico.

Consulenti della terza età
Questa nuova figura avrà la responsabilità di preparare la popolazione che invecchia a gestire le proprie esigenze personali e di salute. Compito di questa nuova figura sarà anche quello di progettare innovazioni nel campo della medicina in generale.

Il mago della memoria
Potrebbero, a breve, apparire dei veri e propri maghi-chirurghi capaci di aggiungerci una capacità mnemonica supplementare capace di aumentare la nostra memoria.

Guida turistica dello spazio 
E’ ormai noto che ci sarà il turismo spaziale e conseguentemente diventerà fondamentale la presenza di piloti specializzati nei viaggi spaziali con l’aggiunta del ruolo di guida turistica.

Se da una parte il lavoro sembra esser destinato a modificarsi nel futuro, è altrettanto vero che nel passato già esistevano lavori che osiamo definire “particolari”.

Divertiamoci a fare questo viaggio quantomeno fantasioso tra i lavori “strani”!

Nell’antica Roma c’era il “clown dei morti” un vero e proprio intrattenitore funebre che dopo la morte di una persona veniva chiamato dalla famiglia per dar vita ad una scenetta in cui si vestiva come il defunto e lo imitava nella sua gestualità.

Il frustatore di cani  interveniva per “silenziare” i cani che accompagnavano la nobiltà nel corso dei riti sacri.

I cercatori dei morti avevano il compito di togliere i cadaveri dei morti di peste.

Ma oggi quali sono i lavori più pagati?

Dopo essere andati a curiosare qua e là abbiamo stilato una lista dei lavori meglio remunerati:

    1. L’apicoltore
    2. Il coltivatore di funghi
    3. Il tester di coupon (si diverte a trascorrere giorni e giorni in luoghi di lusso e viene lautamente pagato!)
    4. Il coltivatore di erbe officinali (successivamente le vende in grandi quantità alle ditte farmaceutiche che le utilizzano poi per produrre medicinali.
    5. L’allevatore di lumache
    6. L’assaggiatore di cibi prelibati ha il compito di segnalare eventuali imperfezioni con lo scopo di mantenere sempre a livelli alti la qualità dei piatti.
    7. Gli scrittori di piccoli testi per i Baci Perugina.
    8. Lo spazzaneve 
    9. Il rabdomante è colui che con l’aiuto di uno strumento di legno a forma di “Y” tenta di trovare l’acqua nel sottosuolo.
    10. Il negoziante sulle navi da crociera
MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here