Ha deciso di farla finita con un colpo di pistola sulla tomba della moglie morta poche settimane fa.

Probabilmente non aveva superato lo choc del lutto per la perdita della consorte.

Un sessantaquattrenne residente a Pagliare che nel primo pomeriggio di ieri si è suicidato all’interno del cimitero della frazione di Spinetoli in provincia di Ascoli Piceno.

La tragedia si è consumata intorno alle 13 di ieri.

Le forze dell’ordine sono state avvisate dai vicini di casa che già nei giorni precedenti al fatto avevano notato atteggiamenti strani dell’uomo.

Quando i carabinieri sono giunti davanti alla tomba della donna, hanno trovato l’uomo che si era sparato un colpo di pistola.

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here