spallanzani dimessi 20 cinesi
MAmanero
Bar Lazio
onlusAssociazione la compagnia di gesù
True Beauty lab
La comitiva dei 20 Cinesi lasceranno lʼospedale questa mattina. Il gruppo era stato isolato in via precauzionale, ma tutti i test eseguiti hanno dato esito negativo.

Oggi in mattinata, saranno dimessi dall’ospedale Spallanzani di Roma i 20 cittadini cinesi che avevano viaggiato con i coniugi risultati positivi al coronavirus e che sono attualmente in terapia intensiva.

Lo fanno sapere fonti sanitarie. Il gruppo era stato isolato in via precauzionale per un periodo di quarantena che è terminato. I test su di loro, effettuati più volte, hanno sempre dato esito negativo.

In totale nel nosocomio romano sono stati valutati 64 pazienti dall’inizio dell’emergenza, di questi 46 sono stati dimessi dopo l’accertamento.

Restano ricoverate 18 persone, 3 sono casi confermati (la coppia cinese e il giovane italiano proveniente dalla Cecchignola), 14 sono pazienti sottoposti a test per la ricerca del coronavirus in attesa di risultato, mentre un solo paziente rimane comunque ricoverato per altri motivi clinici.

Dei tre contagiati, il ricercatore emiliano risultato positivo al test e proveniente dalla cecchignola, è in buone condizione generali, e soprattutto, non presenta febbre.

Restano stabili e in isolamento in terapia intensiva i due coniugi cinesi provenienti da Wuhan.

(ex mir)

SEGUICI SU FACEBOOK TWITTER INSTAGRAM

ISCRIVITI AL NOSTRO CANALE YOUTUBE

MAmanero

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here