Foto Vincenzo Livieri - LaPresse 16-11-2016 - Mar Mediterraneo Operazione di salvataggio di 433 migranti, di cui 87 donne e 8 bambini, condotta dall'Ong Moas (Migrant Offshore Aid Station) e dalla Croce Rossa a bordo della nave Topaz Responder al largo della costa libica. Al momento a bordo ci sono 554 migranti. Questo bambino ha meno di un mese. Vincenzo Livieri - LaPresse 16-11-2016 - Mediterranean sea News 433 migrants, of whom 87 women and 8 children, rescued by the Ngo Moas (Migrant Offshore Aid Station) and the Red Cross on the Topaz Responder vessel off the Libyan coast. At the moment there are 554 migrants on board. This baby is less than a month old

Una barca, con 20 migranti, ha rischiato di colare a picco davanti la costa agrigentina. Le persone, fra cui una donna incinta, sono state salvate, con una operazione Sar, dai militari della Guardia costiera.

Il gruppo trasbordato sulla motovedetta Cp 700 sta per raggiungere la banchina di Porto Empedocle (Ag). L’imbarcazione stava viaggiando verso Sciacca ma a poche miglia di distanza dalla costa, il natante ha iniziato ad imbarcare acqua. La motovedetta della capitaneria di Porto Empedocle è riuscita ad intercettare il barchino prima che naufragasse. In supporto anche una motovedetta della Guardia di finanza.

Leggi anche: UOMO COLPITO DA FULMINE, VIVO PER MIRACOLO – VIDEO

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here